sponsor

21 set 2015

Anna dai capelli rossi (Anne of Green Gables) di Lucy Maud Montgomery

Anna dai capelli rossi  (Anne of Green Gables) di Lucy Maud Montgomery
Anna dai Capelli rossi è un romanzo, scritto dall'autrice canadese Lucy Maud Montgomery.
La storia  narra le vicende di una coppia, che principalmente era intenzionata ad adottare un bambino orfano.
Il caso affida a Marilla e Matthew Cuthbert,  due anziani fratelli, invece una bambina, di nome Anna Shirley.

Nonostante il grossolano errore, da parte delle istituzioni, decidono di concludere definitivamente l'adozione.
Anna, quindi, entrerà a far parte della famiglia Cuthbert,  presso la fattoria, Green Gables, ad Avonlea, in Canada.


Anna conquista il taciturno e timido Matthew, con la sua gioia e la grande riconoscenza per aver trovato un nido accogliente.
Marilla, severa, è tentata di riportare la bambina in orfanotrofio.
Infatti, una bambina non può mandare avanti il lavoro presso la fattoria, in quanto troppo pesante per una ragazzina.
Anna non demorde, racconta la sua storia e fa breccia nel cuore di Marilla.
Anna ha 11 anni e porta splendidi capelli rossi,
La sua migliore amica è Diana Barry.
Incontra Gilbert Blythe,con cui instaura un rapporto di inamicizia e rivalità.
Anna è estremamente desiderosa di imparare.

Muriel Stacy è una figura importante per Anna, non solo è la sua maestra...
Ma, influenzerà tutto il suo futuro.
Poco dopo, Muriel Stacy fa frequentare, ai ragazzi meritevoli, un corso intensivo di preparazione agli esami di ammissione alla Queen's Academy, a Charlottetown, dove si diplomano i maestri delle scuole elementari.
Anna vuole diventare una maestra elementare e si impegnerà tantissimo per realizzare questo sogno.

Anna ha ormai 15 anni.
Ed è stata ammessa alla Queen's Academy.
Si trasferisce a Charlottetown dove frequenterà il corso intensivo, due anni in uno, per ottenere il diploma in un solo anno.
Matthew,  nel frattempo muore, dopo un un infarto.

Anna non lascia sola Marilla,
Restare accanto a sua madre e, Gilbert, rinuncia all'incarico di maestro ad Avonlea per cederlo ad Anna.
Tra i due nascerà un sentimento molto profondo, forse amore?

La logica vi porterà da A a B.
L’immaginazione vi porterà dappertutto.
(Albert Einstein)

Nessun commento:

Posta un commento