Sponsor

22 ott 2015

Il miracolo della 34ª strada (Miracle on 34th Street): Un film per tutta la famiglia

Il miracolo della 34ª strada (Miracle on 34th Street): Un film per tutta la famiglia
Cari lettori e followers, da oggi non vi presentero' solo recensioni di libri, ma trattero' anche le recensioni di film che ci hanno fatto commuovere, emozionare e riflettere...

I film come i libri hanno un potere attraente come i magneti e, spero  vi interessi questa nuova avventura.
Siete pronti a leggere la recensione di "Il miracolo della 34ª strada?



Tony, il Babbo Natale che inaugura i festeggiamenti natalizi dei Grandi Magazzini Macy's a New York, è ubriaco e, così viene sostituito in tutta fretta, per iniziativa della direttrice del marketing, Doris Walker.
Il sostituto non altri che da Kris Kringle, anziano signore che sostiene di essere l'autentico Babbo Natale.

Dopo la trionfale parata con slitta e renne, Kris Kringle/Babbo Natale intrattiene i bimbi da Macy's e, talora indirizza i loro genitori in ristrettezze finanziarie dove possono comprare a prezzi inferiori, cosa che dapprima sconcerta Doris, che poi ha l'idea, su consiglio dell'amico Fred Gailey , avvocato, innamorato segretamente di lei, di sfruttare la cosa come campagna pubblicitaria con enorme successo. 

Anche la figlioletta di Dorey, Susan, è conquistata da Kris, che le promette per Natale una nuova casa, un papà ed un fratellino. 
Il rivale di Cole, Lamberg, è furente, e incarica i suoi promoter Jack Duff e Alberta Leonard, di ingaggiare Kringle.
Al suo rifiuto, decidono di corrompere Tony perché provochi Kringle, che accusato addirittura di molestie ai bambini si avventa per colpirlo e, viene arrestato. 
Scagionato dall'accusa di percosse, resta in una clinica perché sostiene di essere babbo Natale in persona.

Il pubblico ministero Ed Collins, amico di Lamberg, nonché del giudice, vuole interdizione Kringle, ma Brian, che ha invano donato un anello di fidanzamento a Dorey, assume la difesa di Kringle, e provocando un processo, con abili cavilli riesce a far emettere una sentenza a favore.
Prima di scomparire, Kringle combina un incontro notturno e un matrimonio tra Dorey e Brian; fa regalare loro dalla ditta una nuova casa come premio per l'incremento delle vendite, e Susan potrà sicuramente, magari dopo nove mesi, avere anche l'ultima parte del regalo promessole da Babbo Natale: un fratellino.

Scheda del Film "Miracle on 34th Street"
Anno: 1947
Durata: 96 min
Colore: B/N, poi a colori
Audio: sonoro
Genere: commedia, fantastico
Regia: George Seaton
Soggetto: Valentine Davies
Sceneggiatura: George Seaton
Produttore: 20th Century Fox
Distribuzione: (Italia) 20th Century Fox (1949)
Fotografia: Lloyd Ahern Charles G. Clarke
Montaggio: Robert L. Simpson
Musiche: Cyril J. Mockridge
Scenografia: Richard Day, Richard Irvine

Interpreti e personaggi 
Maureen O'Hara: Doris Walker
John Payne: Fred Gailey
Edmund Gwenn: Kris Kringle
Gene Lockhart: giudice Henry X. Harper
William Frawley: Charley Halloran
Natalie Wood: Susan Walker
Porter Hall: Granville Sawyer

Nessun commento:

Posta un commento