sponsor

31 ott 2015

Stranalandia di Stefano Benni

Stranalandia di Stefano BenniStefano Benni è un autore che spazia tra vari generi, dal romanzo di avventura alla fantascienza.
Utilizza linguaggi, spesso coniati o distorti, frutto dell'attenzione sulla società contemporanea.
Non mancano satira e immaginazione comica.
Alcune sue opere: "Bar Sport", "Terra!", " Comici spaventati guerrieri", "La compagnia dei celestini" e " Elianto".

Stranalandia è l'isola dove due famosi scienziati, Achilles Kunbertus e Stephen Lupus, approdano, dopo una terribile tempesta a Capo Horn.
A Stranilandia ci sono molte straordinarie creature.


Nel libro sono catalogati e, disegnati gli animali e gli abitanti dell'isola dove vivono il prontosauro, il cantango, i merendoli. il serpente rosicchiamondo, il pulciolo delle cravatte, il mangia ombra, l'albero nuvola e altri numerosi scherzi della natura.

Nel diario vengono annotati usi e costumi (la lingua, le leggende e, persino i cocktail!) dell'unico indigeno di Stranalandia, Osvaldo.

Ma...
Esiste davvero un'isola dove tutto è cosi' strano, che più niente sembra strano?
O, è frutto della fervida immaginazione e, delle allucinazioni di due scienziati naufragati?
Ai cari lettori la risposta!

Nessun commento:

Posta un commento