Sponsor

01 nov 2015

Ventimila leghe sotto i mari di Jules Verne

Ventimila leghe sotto i mari di Jules VernePer liberare gli oceani da un mostro enorme e misterioso, gli Stati Uniti d'America organizzano una spedizione ed inviano la fregata Abraham Lincoln.
Sulla nave si imbarca, anche, lo scienziato  francese Aronnax, accompagnato dal fedele servo Conseil.



In vista del mostro, la nave viene sommersa da un'ondata gigante, che scaraventa in mare lo scienziato, il suo servo ed il fiociniere Ned Land.
I tre si ritrovano nel dorso del mostro, in realtà il sottomarino Nautilus, comandato da Capitan Nemo, che lo ha progettato e costruito.

Dopo diverse, affascinanti e drammatiche avventure, attraverso i fondali del Mediterraneo, dove visitano Atlantide e, passano sotto l'istmo di Suez, non ancora realizzato, i protagonisti  vengono miracolosamente salvati.

Jules Verne ( Nantes 1828- Amiens 1905) è uno scrittore francese.
Studia Diritto a Parigi, si interessa del Teatro, ma l'incontro con scrittori e, viaggiatori di tutto il mondo, lo stimolò ad iniziare un nuovo genere letterario: il romanzo d'avventura, ispirato al progresso scientifico.
La fonte più vera di ispirazione dei suoi romanzi, fu la sua curiosità culturale e tecnico scientifica.
Studia con passione ogni tipo di invenzione tecnica e scientifica, le sue storie sono elaborate sulla base delle prospettive che la tecnologia del suo tempo lascia intravedere.

I veri protagonisti dei suoi romanzi sono il pallone aerostatico, il missile ed il sottomarino.
Tra le opere più famose: " Viaggio al centro della Terra", " Dalla Terra alla Luna", "I figli del
capitano Grant", "Ventimila leghe sotto i mari", "L'isola misteriosa", "Il giro del mondo in 80 giorni", "Michele Strogoff".

Nessun commento:

Posta un commento