Sponsor

07 mar 2016

Convention ludica "Giocacon" il 16 e 17 aprile 2016: Centro Commerciale Porta San Lazzaro ( Piacenza)

Convention ludica "Giocacon"  il 16 e 17 aprile 2016: Centro Commerciale Porta San Lazzaro  ( Piacenza)
Il 16 e il 17 aprile 2016 a Piacenza, presso il Centro Commerciale Porta San Lazzaro in Via Emilia Parmense 21, si terrà la quinta edizione di GiocaCon, convention ludica organizzata dall'associazione culturale di promozione sociale "Orizzonte degli Eventi", col patrocinio della Provincia e del Comune di Piacenza. 

L’ingresso sarà libero e gratuito e l’apertura rispetterà il seguente orario:   
- sabato 16/04 dalle 10:00 alle 23:00
- domenica 17/04 dalle 10:00 alle 19:00. 

 GiocaCon è volta a promuovere, sensibilizzare e riscoprire il piacere e l'utilità del gioco di società nelle sue molteplici forme, anche in contrapposizione al gioco d'azzardo. 



Sarà un'occasione di incontro tra gli operatori del settore e gli appassionati e darà l'opportunità di avvicinare e coinvolgere il grande pubblico all'universo ludico moderno. GiocaCon ospiterà associazioni, case editrici, autori e operatori commerciali. 
I settori coinvolti saranno soprattutto quelli del gioco in scatola, del gioco di ruolo, delle carte collezionabili e del gioco tridimensionale ma non solo…

Quest’anno GiocaCon sarà un vero e proprio viaggio nel mondo ludico e ricreativo piacentino. 
Ci saranno un’ampia ludoteca gratuita, tornei e dimostrazioni, fumetti e videogiochi, scuole e dimostrazioni di scherma e arco medievali, un piccolo spazio Lego e una mini escape room per divertirsi con gli enigmi più giocati del momento. 

Ospiti e collaboratori della manifestazione saranno realtà piacentine come le case editrici Placentia Games ed Europa Simulazioni, gli operatori HC Distribuzione, Games Academy, Futur Shop, Play Bazar e La Soffitta. Mentre l'associazionismo piacentino sarà rappresentato da Legio Placentia, MtgClub Piacenza, ESCperience, Piacenza Bricks, Piacenza Comic School, gli Arcieri della Freccia Nera e Paintball Piacenza. 

Non mancherà  la scuola di scherma storica Majistro RE, lo studio di pittura miniature Wild Thing Painting Studio, Italian Klinzha Society, il Parco Avventura Valtrebbia e Sparks Studios. Inoltre ci saranno ospiti da fuori provincia le case editrici Camelot Games e Wild Boar e gli autori di giochi Andrea Chiarvesio (Kingsburg, Drizzit: il gioco di carte, Kingsport Festival, Olympus, Hyperborea, Signorie, Richard I), Stefano Groppi (Florenza, Florenza: The Card Game, Ark & Noah) e Marco Pozzi (Bretagne, Castles). 

Il programma sarà fitto di eventi ed è visibile su: 
 - sito della manifestazione: http://www.giocacon.it 

Nessun commento:

Posta un commento