Sponsor

19 apr 2016

Creata la campagna Reading Well for Young People a sostegno di ragazzi con problemi mentali

Creata la campagna Reading Well for Young People a sostegno di ragazzi con problemi mentali
La compagnia di una buona lettura, a volte, è più efficace dei farmaci....
Non ci credete?
I libri ci permettono di osservare la realtà da vari punti di vista e, ci aiutano a trovare soluzioni per problemi apparentemente irrisolvibili.

Infatti, l’organizzazione benefica The Reading Agency, in collaborazione con la la Society of Chief Librarians ha realizzato la campagna “Reading Well for Young People”, lanciata nel Regno Unito.
I principali fruitori di questo evento sono ragazzi dai 13 ai 18 anni, con problemi di stress o disturbi mentali.


Attualmente, un ragazzo su dieci ha un problema di salute mentale. 
La percentuale di 15enni e 16enni che sono frequentemente ansiosi o depressi negli ultimi 30 anni è duplicata.
“C’è un enorme bisogno di informazione di qualità sulla salute mentale e, di consigli per i giovani”, ha detto l’organizzazione. “Le pressioni contemporanee, come le sempre piú frequenti rotture famigliari, lo stress da esami scolastici, l’utilizzo dei social network 24 ore su 24 e un aumento del bullismo hanno serie implicazioni per quanto riguarda la salute mentale dei giovani”.

Nessun commento:

Posta un commento