Sponsor

23 mag 2016

La Volpe e il Gallo

La Volpe e il Gallo
Un giorno una volpe e un gallo stavano conversando insieme. 
«Quanti trucchi conosci?», disse la volpe. 
«Ne conosco tre», disse il gallo. 
«E tu quanti ne conosci?» 
«Almeno settantatré», disse, sprezzante, la volpe. 
«Sono davvero tanti. Dimmene uno».


«Be’, mio nonno mi ha insegnato a chiudere un occhio e lanciare un forte grido». 
«E che ci vuole?», disse il gallo. 
«Saprei farlo anch’io». 
E chiuse un occhio e lanciò un grido fortissimo. Ma l’occhio che aveva chiuso era quello vicino alla volpe, così la volpe lo afferrò per il collo e se lo portò via. 

Ma una brava donna vide il gallo che veniva trascinato via e strillò:
«Lascia andare quell’uccello. E mio». 
Allora il gallo sussurrò alla volpe: 
«Dille che adesso appartengo a te». 
La volpe aprì la bocca per parlare e lasciò cadere il gallo. 
In un baleno quello volò sul tetto della casa e, con un occhio chiuso, lanciò un grido formidabile. 

Fiaba celtica

Nessun commento:

Posta un commento