Sponsor

22 giu 2016

Il prigioniero della notte di Federico Inverni

Il prigioniero della notte di Federico Inverni
E' Venerdì sera, in un quartiere della fittizia città di Haven.  Ad un certo punto, si assiste ad una sparatoria: un cecchino, appostato dentro un palazzo, spara tra la folla. 

Si scatena l'inferno e, un autobus viene bloccato in mezzo alla strada. 
L’agente Martin Kracev avverte il detective Lucas, appena rientrato in casa dopo venti ore di lavoro ininterrotto.

Infatti, sta indagando sul terribile rinvenimento del cadavere di una donna dietro un muro. Il colpevole è forse il marito?


Il cecchino è disposto a parlare, ma solo con Lucas, o continuerà a uccidere. Lucas, arriva sul posto e, senza la sua pistola d'ordinanza. Il killer lo sta aspettando. Anna Wayne, criminologa profiler, lavora (fianco a fianco con Lucas) ad un caso inerente ragazze scomparse, rapite, cadaveri trovati con la firma di un bocciolo di tulipano in bocca. Traccia dopo traccia, si capirà il legame tra la sparatoria in centro e, il caso delle alle ragazze rapite?

Nessun commento:

Posta un commento