sponsor

21 lug 2016

Blu di Andrea Camerini: raccontare i musei attraverso i cartoni animati

Blu di Andrea Camerini: raccontare i musei attraverso i cartoni animati
Sabato 23 luglio, al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo di Livorno, verrà presentato in anteprima “Blu”, un cartone animato realizzato da Andrea Camerini in collaborazione con il Sistema dei Musei e Parchi della Provincia di Livorno (di cui fanno parte anche i Parchi e Musei della Val di Cornia) nell’ambito del progetto di iniziativa regionale “Musei di qualità al servizio di visitatori e delle comunità locali”. 



Un’idea che nasce dalla volontà di raccontare in modo nuovo i musei, utilizzando un linguaggio, quello del cartone animato, che in modo trasversale va a coinvolgere fasce diverse di pubblico, dai più piccoli agli adulti.

La tecnica utilizzata rimanda ai cartoni animati tradizionali, interamente disegnati a mano. Oltre 40mila disegni per 15 minuti di cartone animato per valorizzare la storia, i paesaggi, i tesori del nostro territorio con il solo aiuto dei disegni, dei colori e della musica. 

E’ infatti una storia "muta": le parole non servono quando si usa il linguaggio universale dei colori e della musica. Un cortometraggio che racconta il viaggio fantastico di un ragazzo e del suo cane attraverso la costa della Toscana. 

Un viaggio onirico, vissuto attraverso gli occhi di un giovane, e animato da incontri straordinari: da Giovanni Fattori a Pietro Mascagni, da Amedeo Modigliani a Napoleone, e ancora a ritroso fino agli Etruschi e ai Romani. 

Un racconto che sperimenta un linguaggio inedito, fortemente emozionale, suggerendo al pubblico percorsi alternativi di lettura. Ma la fantasia del racconto si affianca a contenuti realizzati con il supporto tecnico di esperti archeologi, naturalisti, storici che hanno contribuito alla ricostruzione di paesaggi e ambienti.

Nessun commento:

Posta un commento