Sponsor

26 lug 2016

Lo stile di vita incide sul cancro?

stile di vita e tumore
Il cancro non è fatalità...
ll tumore è una delle patologie più drammatiche mai conosciute dall’uomo: solo in Italia si ammalano di cancro 1000 persone al giorno. 
Ma, grazie a terapie innovative e cure più efficaci il tasso di mortalità è calato. 
Lo stile di vita davvero può incidere positivamente sul cancro? 


La risposta arriva dagli Stati Uniti.
Infatti, i ricercatori della School di Boston, hanno condotto diversi studi su uomini e donne di razza caucasica, mettendo in correlazione i principi fondamentali di un corretto stile di vita (fare sport, peso equilibrato, bere poco alcol,non fumare) con il manifestarsi delle masse tumorali. I risultati dello studio  sono stati pubblicati sulla rivista medica Jama Oncology, dando risposta positiva alla domanda: si, lo stile di vita fa la differenza, chi vive in modo salutare riesce a tenere alla larga i tumori con maggiore facilità, rispetto a chi ama esagerare, aggiungendo inoltre, come l’incidenza del cancro cala dal 20 al 40% e che il numero delle morti da tumore si dimezzano.

Assolutamente non bisogna:  
- fumare  
- bere poco o non bere affatto (gli uomini massimo 2 drink al giorno, per le donne 1 drink)  
- essere ne in sovrappeso ne sottopeso 

Lo studio è stato eseguito sulle abitudini di 89.571 donne e 46.399 uomini. Di questi la minoranza seguiva uno stile di vita salutare (11.731 individui), il resto invece no ed era, dunque, a più alto rischio di ammalarsi.

Nessun commento:

Posta un commento