Sponsor

09 lug 2016

Quali sono i migliori eBook dell'estate 2016?

Quali sono i migliori eBook dell'estate  2016?
Gli italiani amano i libri, non solo cartacei...
Infatti, il mercato degli eBook cresce e, sono numerosi i dispositivi eReader lanciati sul mercato, dai 3 nuovi Kindle di Amazon - Kindle Base, Kindle Oasis e Kindle Paperwhite in versione bianca, al Kobo Aura H2O, dotato di design impermeabile, all'immancabile Apple iPad Pro 9". 

Inoltre, con Vodafone, sottoscrivendo una tariffa internet, per tablet, PC e chiavette, avrete in regalo un eBook Kindle al mese, per un anno.
I titoli più gettonati?
Eccoli a vostra disposizione e, buona lettura! 


Biglietto, signorina di Andrea Vitali 
Alla stazione ferroviaria di Varenna, a pochi chilometri da Bellano, c’è trambusto. Il capotreno Ermete Licuti è sceso dal convoglio scortando una passeggera pizzicata senza biglietto. E senza un quattrino per pagare la multa. Fa intendere che arriva da Milano, che vuole andare a Bellano, ma non parla bene l’italiano, e capire cosa vuole è un bel rebus. Ligio alle norme, il capotreno non sente ragioni e consegna la ragazza al capostazione, Amilcare Mezzanotti, che protesta. Ma il regolamento però è chiaro, la faccenda tocca a lui sbrogliarla. 

Cercando te di Jennifer Probst 
Kate ha deciso di rinunciare per sempre all’amore, almeno per quanto riguarda lei personalmente. Ha un dono: è in grado di percepire se tra due persone si può stabilire una relazione sentimentale, un dono che si tramanda in famiglia da generazioni e che non sembra applicarsi a lei stessa. Per questo, Kate ha deciso almeno di sfruttarlo professionalmente e, insieme a due amiche, ha aperto a New York un’agenzia matrimoniale, Kinnection. Ma quando un uomo furibondo fa irruzione nel suo ufficio accusandola di essere una truffatrice, le cose assumono una piega del tutto imprevista...

Il leone d'oro di Wilbur Smith   
Africa orientale, seconda metà del diciassettesimo secolo. Il naufrago che viene ritrovato sulla costa, a bordo del relitto di una nave, dovrebbe essere morto. Quel che resta di lui appare troppo mal ridotto perché il suo cuore batta ancora. E invece quell’uomo si risveglia, con un urlo agghiacciante. È il soffio della rabbia a tenerlo in vita, nonostante le orribili ferite e le mutilazioni. È il desiderio di vendetta a bruciargli dentro come il vento del deserto, e a spingerlo verso il suo destino. Perché lui è il temuto Avvoltoio, e ha un solo obiettivo: uccidere Hal Courteney e tutti quelli che ama.

Il cammino immortale di Jean-Christophe Rufin
"Quando sono partito per Santiago non cercavo niente, e l'ho trovato". (Jean-Cristophe Rufin). 
Un libro non solo per tutti gli appassionati del Cammino, per chi lo ha fatto o lo vorrebbe fare, ma anche per tutti coloro che amano le storie di viaggio.

Un'idea di destino di Tiziano Terzani 
Cosa fa della vita che abbiamo un'avventura felice? Questa è la domanda che si fa Tiziano Terzani in questa opera, che racconta con la consueta potenza riflessiva l'esistenza di un uomo che non ha mai smesso di dialogare con il mondo e con la coscienza di ciascuno di noi. In un continuo e appassionato procedere dalla Storia alla storia personale, viene finalmente alla luce in questi diari il Terzani uomo, padre, marito.

Fisica quantistica per poeti di Leon Lederman e Christopher Hill 
La fisica quantistica è la più solida base delle nostre conoscenze. Praticamente tutto ciò che sappiamo sul mondo passa per questa disciplina, e sono tantissime le realizzazioni pratiche che questa scienza ha reso possibili: dal laser ai transistor, dalla risonanza magnetica al telefono cellulare che ognuno di noi ha in tasca. Eppure, per la grande maggioranza delle persone si tratta di una materia totalmente ignota. E questo è un vero peccato, perché la fisica quantistica è innanzi tutto «bella», almeno quanto la poesia; e sebbene sia in effetti a suo modo complicata, per capirne i segreti non è necessario conoscere la matematica, almeno se a raccontarcela sono il Premio Nobel Leon Lederman e il suo collega Christopher Hill.  

La testimone del fuodo di Lars Kepler 
Miranda, 14 anni, è morta e qualcuno l'ha uccisa. È stata ritrovata nella sua camera a Birgittagarden, la casa di recupero per ragazze in difficoltà a nord di Stoccolma. Nessuna delle altre sa che cosa sia successo, ma una di loro è fuggita nella notte. Flora ha visto tutto, ma nessuno le crede. Flora sa soltanto di aver visto la ragazza. Sa di aver visto l'arma del crimine che nessuno riesce a trovare. Sa che cosa è successo. Ma la polizia non le crede, per una semplice ragione. Al momento dell'omicidio, Flora era a centinaia di chilometri di distanza. Eppure Flora è certa di aver ragione. Lei ha visto. Perché lei è una medium.

La Lettera di W. Somerset Maugham 
Né il marito, membro influente della colonia britannica di Singapore, né l'avvocato pensano che sarà difficile far assolvere la bella Leslie Crosbie dall'accusa di omicidio: lei si è solo difesa da un tentativo di stupro. Ma qualcosa non torna e qualcuno ha in mano una lettera che potrebbe esserle fatale. Da questo racconto di sottile crudeltà sono stati tratti ben cinque film, fra cui "Ombre malesi", di William Wyler (con Bette Davis e Herbert Marshall), che nel 1941 ricevette sei candidature agli Oscar.

Euforia di Lily King  
Un secolo fa, gli antropologi partivano con quaderni e casse di cianfrusaglie da regalare per raggiungere i posti sconosciuti della Terra e vedere le cose prima degli altri. Tra di loro c'era anche una donna-mito, Margaret Mead. Lily King, prendendo spunto dalla sua figura e da quella di Leo Fortune e Gregory Bateson, ha costruito un romanzo pieno di avventura e scoperte (esiste un albero chiamato eucalipsto arcobaleno) e di frasi come «per me il senso sono gli altri, ma possono scomparire». C'è anche una storia d'amore.

Il cinghiale che uccise Liberty Valance di Giordano Meacci  
È uno dei cinque libri finalista del Premio Strega 2016, che verrà assegnato l'8 luglio a Roma. L'autore è anche uno dei bravissimi sceneggiatori del bel film "Non essere cattivo" di Claudio Caligari. La storia del romanzo si svolge nel paesino di Carsignano, dove tutto scorre lento accanto a una comunità di cinghiali di quelle che abitano gli Appennini. Che poi uno di questi prenda la parola e formuli pensieri umani è una trovata bellissima di Meacci, che riesci, attraverso un animale, a raccontare quello che c'è nel cuore degli uomini. 

Nessun commento:

Posta un commento