Simply

13 ott 2016

Il Mistero buffo di Dario Fo: dal Premio Nobel per la letteratura all'impegno civile e politico

Il Mistero buffo di Dario Fo: dal Premio Nobel per la letteratura all'impegno civile e politico
Dario Fo è morto.

Il Premio Nobel per la Letteratura, creò il  "Mistero buffo", suo massimo capolavoro. Inoltre, Dario Fo è stato attore, drammaturgo, regista, scrittore, pittore, scenografo e, impegnato attivista civile e politico.  


E' morto questa mattina, 13-10-2016, all'ospedale Sacco di Milano, dove era ricoverato da alcuni giorni. Da circa due settimane soffriva di forti dolori alla schiena. 

Secondo le prime informazioni, non ancora confermate, sarebbe stato ricoverato per una serie di complicazioni polmonari. 

La moglie, l'attrice Franca Rame, è morta a 84 anni, nel maggio del 2013 nella loro abitazione di Porta Romana a Milano. L'attrice aveva fatto coppia fissa con Fo sul palcoscenico e nella vita dal 1954.

Dario Fo fu insignito dell'onorificenza Premio Nober per la Letteratura il 9 ottobre 1997. L'accademia svedese la assegnò al drammaturgo con la seguente motivazione: "Perché, seguendo la tradizione dei giullari medievali, dileggia il potere restituendo la dignità agli oppressi". 


Nessun commento:

Posta un commento