Sponsor

01 dic 2016

Sos Lavoro 2016: terzo ebook gratuito consigli e opportunità

Sos Lavoro 2016:  terzo ebook gratuito consigli e opportunità
Tgcom24 regala ai propri lettori un intero libro realizzato in collaborazione con ManpowerGroup per spiegare come affrontare la crisi e la disoccupazione. Sos Lavoro 2016, il terzo ebook gratuito con le dritte per muoversi tra ostacoli e opportunità

Per il terzo anno consecutivo Tgcom24 torna a occuparsi di lavoro e propone un nuovo ebook gratuito, realizzato in collaborazione con ManpowerGroup Italia e con le prefazioni del direttore di Tgcom24 Paolo Liguori e di Stefano Scabbio, Presidente Area Mediterranea ed Europa Orientale di ManpowerGroup. 


Tanti i contenuti che si potranno trovare nell'ebook: il problema del Talent Shortage è tra i primi. Sembra un paradosso ma la nostra epoca vive in costante penuria di lavoratori adeguati. Nonostante gli alti numeri di disoccupati, le aziende lamentano il fatto di non riuscire a trovare le figure professionali delle quali hanno bisogno. 

Il binario dell'offerta di lavoro scorre parallelo a quello della domanda, ma in troppi casi non riesce a intercettarlo e a lambirlo. Un secondo argomento affrontato nel volume è quello delle difficoltà incontrate dalle donne a costruire carriere soddisfacenti e ben retribuite: nonostante le quote rose, quello del Gender gap è ancora un problema. 

Per questo gli esperti di ManpowerGroup forniscono i consigli per superare le discriminazione uomo-donna e permettere alle lavoratrici di occupare le posizioni apicali. 

I consigli per sviluppare il proprio talento li fornisce Sandro Catani che in un apposito capitolo spiega: "Chiunque ha l’opportunità di diventare un numero uno in un campo specifico: il violino, correre in bicicletta, la cucina, il design. È stato dimostrato che esistono molte intelligenze: quella logica-razionale, quella estetica, spaziale, relazionale. Ognuno dispone di una tavolozza dove alcuni colori sono più marcati e più abbondanti. Il problema è sviluppare il proprio progetto”. 

Indicazioni concrete su cosa cercano i datori di lavoro e quali sono le competenze più rare arriva dalla ricerca “Soft Skills for Talent”. Un capitolo è dedicato poi all'Employer branding, vale a dire tutte le strategie con le quali, attraverso il web, le aziende tentano di attrarre i lavoratori più brillanti e migliorare la propria reputazione. 

Nel volume trovano spazio anche altri temi: i Millennials, i giovani che ormai rappresentano oltre un terzo dei lavoratori a livello globale; la storia di "LINC Magazine", il trimestrale di economia e cultura del lavoro di ManpowerGroup; l'impegno della Fondazione Human Age Institute a favore dell'innovazione con lo "JA Startup Program", il primo "Talent Hackathon italiano" e il progetto "Power U Digital". Perché se il lavoro spesso manca, occorre sempre di più imparare a costruire da soli quello che si desidera.  

Nessun commento:

Posta un commento