Sponsor

24 lug 2017

Facebook lancia 50 Instant games: nuove opzioni e funzionalità vi aspettano!

Dopo una fase di sperimentazione, la società di Zuckerberg annuncia che tutti gli oltre 1,2 miliardi di utenti iscritti al suo servizio di messaggistica potranno giocare direttamente sulla piattaforma, senza la necessità di aprire altre applicazioni. 

Infatti, la società di Menlo Park ha annunciato che gli Instant games (e cioè i videogiochi con i quali gli utenti si potranno sfidare a distanza) saranno disponibili a livello globale. 

In questo modo Facebook punta a far trascorrere più tempo possibile all'interno della chat del social, dove gli utenti saranno stimolati a rimanere anche grazie all’intervento di speciali "bot", costituiti in questo caso da un sistema di risposte automatizzate che interagiranno con i giocatori stimolandoli alla competizione. 


Facebook, oltre agli Instant games, ha presentato anche delle nuove funzionalità correlate durante il recente F8, l’evento che la società di Zuckerberg organizza ogni anno per gli sviluppatori. Molte di queste prevedono la combinazione dei bot con gli Instant Games che secondo Menlo Park contribuiranno a coinvolgere i giocatori utilizzando nuove opzioni di gioco e incoraggiandoli a competere tra loro. 

I messaggi automatizzati che sfruttano l’intelligenza artificiale, infatti, aggiorneranno gli utenti su classifiche e tornei e sui nuovi giochi disponibili sulla piattaforma o sui livelli avanzati da sbloccare.

La fase di sperimentazione era partita nel novembre del 2016 ed era stata avviata in 30 Paesi. In questi mesi gli utenti di iOs e Android hanno potuto testare 17 giochi tra cui grandi classici come Pacman, Space invader e Track&Field 100M, ma anche Zookeeper e Puzzle booble. 

Tra le novità che verranno lanciate nei prossimi giorni ci sarà Words with friends di Zynga, un gameplay che invita i giocatori a trovare tutte le molteplici combinazioni tra una serie di lettere. Per il lancio Facebook ha messo a disposizione degli utenti circa 50 titoli e ogni settimana, promettono da Menlo Park, ne arriveranno di nuovi.

Nessun commento:

Posta un commento