sponsor

24 lug 2017

Il New York Times consiglia la cucina calabrese come la migliore in Italia

Il New York Times consiglia la cucina calabrese come la migliore in Italia
Il New York Times aggiudica la cucina calabrese come la migliore in Italia... Scopriamo insieme perchè... La cucina mediterranea è frutto di antiche tradizioni, culture diverse e, gastronomia genuina. 

La Calabria si è sempre contraddistinta nella sapiente conservazione dei cibi, per il numero e, l' abbondanza delle portate, che hanno conquistato i palati raffinati degli americani. I critici sono rimasti affascinati dall'attenzione che i contadini calabresi riservano alla bio-agricoltura. La calabrese è fortemente legata agli incontri familiari e soprattutto alle ricorrenze religiose


Ad esempio a Natale e per l'Epifania è normale apparecchiare per molte persone e presentare a tavola tredici piatti diversi. A Carnevale l'usanza è mangiare i maccheroni, polpette e carni di maiale. Per quanto riguarda la Santa Pasqua, l'arrosto di agnello la fa da padrone, ma anche i tipici pani spirituali. 

Insomma, ogni evento particolare e ogni festività dell'anno diventa una buona scusa per preparare succulenti piatti da condividere con familiari e amici. Un valore aggregato che ha convinto i critici del NYT e che senz'altro riempie di orgoglio tutti i calabresi.

Nessun commento:

Posta un commento