sponsor

24 lug 2017

Jaffna Tamil Food Festival: tradizione popolo Tamil (Sri Lanka)

Parte  oggi, 18-02-2017, il Jaffna Tamil Food Festival, una festa di 10 giorni per celebrare la cucina etnica e la cultura della minoranza etnica dello Sri Lanka. Per la prima volta dalla fine della guerra civile (2009) i cittadini Tamil vengono accolti in un territorio al di fuori dall'ex zona bellica: l'ex capitale Colombo. 
 Jaffna Tamil Food Festival: tradizione popolo Tamil (Sri Lanka)

Lo Sri Lanka si prepara per i 10 giorni del Jaffna Tamil Food Festival, durante il quale si celebreranno la cucina e le tradizioni del popolo Tamil, minoranza etnica che nel paese conta 3 milioni di persone. Dal 1983 al 2009 il paese è stato scenario di un sanguinoso conflitto separatista che oppose le Tigri del Tamil al governo di Sri Jayawardenapura Kotte. Nel conflitto morirono circa 100 mila persone.


I Tamil rappresentano un gruppo etnico dravidico originario dello stato del Tamil Nadu nel sud-est dell'India e, del nord-est dello Sri Lanka. La più grande popolazione si trova attualmente in India, dove vivono 60 milioni di Tamil. L'etnia Tamil è sparsa anche in vari paesi dell'Europa. Prima fra tutti la Gran Bretagna con 300 mila persone, seguita dalla Francia con 100 mila e dalla Germania con 50mila. In Italia vivono 25 mila Tamil. Una delle comunità più grandi è quella di Palermo con 8000 persone.

L'etnia è presente anche in Sri Lanka, Malesia, Singapore e Canada. La lingua Tamil è una delle 22 lingue ufficialmente riconosciute dalla costituzione indiana. Rappresenta la lingua ufficiale dello stato indiano del Tamil Nadu e del territorio di Pondicherry. 

Singapore la riconosce come una delle sue quattro lingue ufficiali e in Sri Lanka è ufficialmente riconosciuta lingua nazionale insieme al singalese. 

La cucina Tamil è prevalentemente vegetariana e si caratterizza per le molte varianti di piatti a base di verdure e legumi. Il riso è l'alimento base di ogni piatto Tamil, anche se il vero protagonista di ogni portata è una spezia: il tamarindo, adatto a conferire un sapore acidulo ai cibi. 

Nessun commento:

Posta un commento