Sponsor

25 lug 2017

Lamborghini Aventador: Miura Homage serie speciale a Goodwood

Lamborghini Aventador: Miura Homage serie speciale a Goodwood
Lamborghini Aventador presenta la serie speciale a Goodwood.
Infatti, debutta l'edizione limitata (50 unità) che riprende tinte e allestimenti della storica Miura del 1966.

Lamborghini Aventador Miura Homage, una inedita serie in edizione limitata che, conferma le elevate prestazioni del modello, dall'altro propone una inedita livrea bicolore, in ricordo della storica Miura, versione 1966: la tinta monocromatica nella zona superiore della carrozzeria e la parte inferiore in tinta oro o argento opaco a contrasto.


La Lamborghini Aventador Miura Homage è stata allestita dal programma "Ad Personam": ogni cliente potrà scegliere l'allestimento della Aventador Miura Homage attingendo a una tavolozza di diciotto tinte carrozzeria, comprese le varianti cromatiche "Rosso Arancio Miura", "Verde Scandal" e "Blu Tahiti" che ripendono in tutto e per tutto le declinazioni di colore della Miura. 

Lo stesso per quanto riguarda la scelta dei cerchi "Dione" da 20" all'anteriore e 21" al posteriore, la cui rifinitura in oro o argento ad effetto opaco è la stessa di quella della iconica Miura.

Sempre riguardo all'allestimento degli interni, la Lamborghini Aventador Miura Homage presenta un rivestimento interamente in pelli pregiate, disponibili su due tonalità ("Nero Ade" e "Terra Emilia") con cuciture ton sur ton e accenti in fibra di carbonio. La zona superiore dei sedili viene arricchita con il monogramma "Miura 50°" in tinta oro o argento, in base alla colorazione della carrozzeria.

Immutata, e più che sufficiente per entusiasmarsi, l'impostazione meccatronica di Lamborghini Aventador Miura Homage: la serie speciale della supercar di Sant'Agata Bolognese mantiene il poderoso V12 da 6,5 litri collocato in posizione centrale, e abbinato al cambio sequenziale ISR con trazione integrale, che sprigiona una potenza di 700 CV e 690 Nm di coppia massima.

Velocità massima 350 km/h e accelerazione da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi.

Nessun commento:

Posta un commento