Sponsor

24 lug 2017

Motoraduno Pontechinale dal 20-01-2017 al 22-01-2017 oltre quota 2 mila iscritti

Motoraduno Pontechinale dal 20-01-2017 al 22-01-2017 oltre quota 2 mila iscritti
Da venerdì 20-01-2017 a domenica 22-01-2017, Pontechianale si terrà la quarta edizione (la terza aperta al pubblico) dell’«Agnellotreffen», il motoraduno fra i più alti d’Europa. Gli organizzatori di «Moto Raid experience», con l’Atl Cuneo puntano ad aumentare le presenze. 

«Le preiscrizioni stanno andando benissimo – dice Rino Fissore di Moto Ride experience -, perché il nome del nostro raduno è sempre più conosciuto anche oltre confine. Chi è venuto, ritorna e porta nuovi amici. Dall’estero crediamo che crescerà notevolmente il numero di iscritti ed è un grande piacere che ripaga i nostri sforzi organizzativi e l’impegno». 


A chi ha perfezionato la preiscrizione sarà regalato il gadget, un cappellino nero da agnellino, oltre a toppe e adesivi per i collezionisti. Per due notti i bikers staranno, per la maggior parte, nelle tende montate negli spiazzi lungo il lago ghiacciato. Le temperatura dovrebbero oscillare tra – 5 e – 15. 

«Non dovrebbe essere prevista neve – dice il sindaco Oliviero Patrile – e questo renderà le cose più semplici per quanto riguarda la viabilità, anche se sappiamo che tutti i motociclisti vorrebbero un raduno più estremo, sotto un manto bianco. In compenso, non mancherà il freddo, che ci hanno spiegato essere un altro particolare molto ricercato da chi viene a far festa all’Agnellotreffen. Siamo pronti ad accogliere tutti i nostri amici, un fattore estremamente positivo per l’economia del paese in questo periodo. Siamo sicuri sarà un fine settimana all’insegna del divertimento e dell’allegria». 

Le strutture ricettive in paese sono tutte esaurite. 

«Ci sono prenotazioni in tutta la val Varaita – aggiunge Fissore – e anche in numerosi alberghi del Saluzzese. Sono le ricadute positive dal punto di vista economico dell’Agnellotreffen e sappiamo che i motociclisti verranno anche d’estate per scoprire nella bella stagione i posti visitati con la neve». 

Da domani inizierà l’allestimento del tendone in piazza e delle altre infrastrutture per l’accoglienza. Una manifestazione che coinvolge anche la vicina Casteldelfino. Nella residenza Italia sabato alle 10 ci sarà la presentazione ufficiale ai giornalisti. Di fronte, un presidio dell’enogastronomia locale.

Nessun commento:

Posta un commento