Sponsor

25 lug 2017

Schaeffler ha creato eClutch: la frizione automatica


Schaeffler ha creato eClutch: la frizione automatica
Schaeffler ha creato “eClutch”, un sistema che prevede di automatizzare tutte le funzioni tipiche della frizione durante la marcia, in modo tale da risparmiare carburante, soprattutto se la frizione automatica si abbina ai cambi manuali.

Quest' innovazione permette di avere una terza opzione tra il manuale, ed il cambio automatico, creando una via ibrida che automatizza solo il comando della frizione, lasciando al pilota il compito di decidere la marcia. 


E-Clutch dispone di tre livelli di automazione
MTplus, mantiene il sistema di trasmissione idraulica con l’aggiunta di un attuatore che controlla la pressione per l’inserimento e disinserimento. 
Il secondo step della e-Clutch  sostituisce tutta la parte meccanica ed idraulico dell’impianto che comanda la frizione.  

Un sensore invia un segnale circa la posizione del pedale ad un attuatore che comanda la frizione. 
Il conducente preme il pedale come se fosse un normale cambio manuale senza rendersi conto che la frizione viene comandata by-wire. Un attuatore adattativo permette di controllare l’effettiva necessità interfacciando le posizioni del pedale con le reali necessità di motore e trasmissione.

L’ultimo step è la frizione elettronica, ECM ,che si basa sul sistema precedente ma con la differenza che sparisce il pedale che comanda la frizione. Un sensore fornisce il segnale di disimpegno quando Driver è intento a voler cambiare marcia, la frizione in questo caso si attiva mediante i suoi attuatori ed il pilota passa alla marcia successiva.  

L’elevato grado di automazione del sistema ECM fornisce anche base di partenza per l’integrazione di un motore elettrico nella catena cinematica. Usando una batteria per un sistema a 48 V, la frizione può far intervenire il motore elettrico in tutte quelle condizioni dove non sarebbe necessario il motore endotermico, soprattutto a bassa velocità nelle manovre nei centri urbani. Un sistema che rende una vettura a cambio manuale simile ad un ibrido con cambio automatico di ultima generazione.  

L’ e-clutch di Schaeffler apre un nuovo scenario per il futuro delle trasmissioni manuali, ma soprattutto indica anche nuove strade più semplici e meno costose per rendere le future ibride anche vetture già presenti nel parco circolante da tempo.

Nessun commento:

Posta un commento