Sponsor

05 lug 2017

Via col vento di Margaret Mitchell

http://amzn.to/2tpZvUq
Ambientato nel Sud degli Stati Uniti nel periodo della Guerra Civile, "Via col vento" apparve nel 1936, quando il ricordo del sanguinoso evento era ancora ben vivo nella coscienza di molti americani. 

Rossella O'Hara, la giovane capricciosa e viziata protagonista del romanzo, affronta le avversità con spirito di conquista; incapace come il suo popolo di "riconoscere la sconfitta anche quando se la trova di fronte", si appresta ad andare incontro al futuro pensando che "dopo tutto, domani è un altro giorno". 


La società americana che si stava risollevando dalla profonda crisi economica iniziata dopo il crollo della borsa del 1929 accolse con un entusiasmo senza precedenti il messaggio del romanzo, facendolo entrare a buon diritto, anche grazie alla memorabile trasposizione cinematografica con Clark Gable e Vivian Leigh, tra i classici della letteratura contemporanea. 

In 1936, when the memory of the bloody event was still alive in the consciousness of many Americans, the Windy Way appeared in 1936. 

Rossella O'Hara, the young, whimsical and spoiled protagonist of the novel, faces adversity with a spirit of conquest; Incapable of recognizing the defeat even when confronted with it, is about to go to the future thinking that "after all, tomorrow is another day." 

 The American society, which was recovering from the profound economic crisis that began after the stock market crash in 1929, received with unprecedented enthusiasm the message of the novel, making it right, also thanks to the memorable cinematic transposition with Clark Gable and Vivian Leigh between The classics of contemporary literature.

Nessun commento:

Posta un commento