Sponsor

13 mar 2018

I libri più belli in uscita in libreria per la Primavera 2018: tutti i titoli da leggere

I libri più belli in uscita in libreria per la Primavera 2018: tutti i titoli da leggere
La Primavera annuncia nuove avvincenti storie, romanzi sentimentali, gialli e thriller veramente coinvolgenti. Cari lettori, siete pronti a tuffarvi dentro trame affascinanti e racconti entusiasmanti? Ecco per voi una lista dei libri più belli, presto in libreria....Scopriamo insieme i titoli:

Sono sempre io di Jojo Moyes - Ed. Mondadori 
Se avete amato Io Prima Di Te non potete perdervi il romantico terzo libro della serie con protagonista Louisa Clark. Abbandonata Londra per la dinamica a New York, Lou pensa ancora a Sam, il suo grande amore rimasto in Inghilterra. E intanto inizia a lavorare per una ricca misteriosa famiglia che vive nell’Upper East Side e nasconde un segreto. Mentre cerca di non pensare al suo passato, immersa nella sua nuova vita newyorchese, incontra un affascinante uomo, Joshua Ryan, che rivoluzionerà completamente la sua esistenza, mettendo in crisi tutte le sue certezze, ma sopratutto l’idea che ha di se stessa. 



Sorprendimi! di Sophie Kinsella – Mondadori 
Torna in libreria la regina del rosa, autrice di romanzi amatissimi in tutto il mondo. Sophie Kinsella torna ad esplorare il rapporto tra un uomo e una donna, con una chiave inedita e originale. Dopo una visita dal medico, i due coniugi Dan e Sylvie scoprono che la vita di coppia ha una stima di sessantotto anni. Alla inedita novella scatta il panico nella coppia. Come pensare di stare tutto questo tempo insieme? E per far fronte a questa prospettiva matrimoniale così longeva che Sylvie inventa il “Progetto Sorprendimi”: una guida per cercare di tenere vive e più briose le nozze. 

Il cacciatore di Orfani! di Yrsa Sigurdardottir – Mondadori 
La scrittrice islandese, tra le più talentuose autrici di thriller in circolazione, torna con una storia misteriosa: una donna viene ritrovata barbaramente uccisa con un rito macabro. Il detective Huldar ha come unico indizio per arrivare all’assassino un’inquietante serie di cifre e la testimonianza della figlia, una bambina di sette anni che non vuole parlare. Chiede consulenza ad una psicologa specializzata in traumi dell’infanzia. I due decidono di collaborare e si mettono sulle tracce del killer che continua ad uccidere. 

Prometto di perderti di Valeria Imbroglio – Ed. Baldini + Castoldi 
Scritto da Valeria Imbroglio insieme alla giornalista Simona Voglino Levy, fidanzata da 25 anni di Fabiano Antoniani, in arte dj Fabo, il libro nasce da una promessa: raccontare che la morte non può spezzare la vita più bella. La storia di Fabo ha commosso e diviso tutta l’Italia. Dopo un grave incidente che lo ha costretto immobile a letto, ha deciso di porre fine alla sua tormentata esistenza in un clinica svizzera. Accompagnato e sorretto da tutta la sua famiglia, la sua vicenda ha contribuito in modo decisivo all’approvazione della legge sul testamento biologico. 

Continuare di Laurent Mauvignier – Feltrinelli 
E’ un grande romanzo sull’amore materno scritto da uno degli autori francesi più apprezzati del suo tempo. La storia è quella di una madre Sybille che affronta la crisi adolescenziale del figlio Samuel. Decide di non farlo sprofondare, di non perderlo definitivamente senza tentare di salvarlo. E pensa ad un folle gesto: portarlo con sé per qualche mese in un viaggio sulle montagne del Kirgizistan per ricucire un rapporto, mentre Sybille fa i conti anche con se stessa e i suoi fallimenti di donna.

 Vittoria di Barbara Fiorio- Uscita aprile 2018 – Feltrinelli Dopo il successo di Qualcosa di vero, la scrittrice Barbara Fiorio torna a sorprendere i lettori con le avventure di una nuova e diverte protagonista: Vittoria. Una donna che è senza lavoro, senza un amore, un compagno con cui condividere la sua quotidianità. Ma riesce, comunque, a stare in casa, senza farsi prendere dall’ansia né cadere nell’angoscia, dando da mangiare al gatto. In attesa di una svolta professionale gli amici le stanno sempre vicini. E infatti Vittoria, presto, si trasformerà: da fotografa a cartomante, reinventandosi come “fotomante”. 

Nel vuoto di Massimo Donati - Uscita aprile 2018 – Feltrinelli Un’amicizia fra due adolescenti, Roberto e Mario e un brutto incidente in montagna durante un’estate che li dividerà per sempre. Ma soprattutto i due ragazzini condividono un segreto che farà perdere loro anche l’innocenza. Fino a quando trent’anni dopo, la morte del padre costringe Roberto a tornare nella villa di famiglia, dove ha trascorso quell’ultima vacanza. Il passato ritorna prepotentemente in un crescendo di rivelazioni che aveva rimosso. Massimo Donati costruisce una intensa storia sul diventare grandi, sui sensi di colpa e sulle tensioni che legano padri e figli. 

L'amante silenzioso di Clara Sánchez – Garzanti Clara Sánchez, la scrittrice spagnola de Il profumo delle foglie di limone, racconta la storia di Isabel, invitata all'ambasciata spagnola in Africa come fotografa. La sua missione, però, non è immortalare scenari mozzafiato ma cercare qualcuno per conto dei suoi genitori: Ezequiel che da molti anni ha chiuso i contatti con tutta la sua vita precedente. È stato un uomo che con il suo potere carismatico ha legato a sé diverse persone perse come appunto Ezequiel. Isabel dovrà salvarlo da questa complicata situazione. 

La ragazza di prima - J.P. Delaney – Ed. La Feltrinelli Thriller psicologico raffinato che lascia con il fiato sospeso. E’ stato acclamato da gran parte della critica per i continui colpi di scena che accompagno il romanzo fino all’ultima pagina. Protagonisti due ragazze (di cui una è quella di prima), Edward Monkford, un architetto riservato e di successo e una casa domotica in Folgate Street a Londra. Un appartamento straordinario dove tutti vorrebbero abitare. Il contratto da firmare per l’affitto richiede uno stile di vita molto particolari. L’architetto, biondo e irresistibile, è anche un maniaco del controllo. Cosa accadrà o cosa è già successo in quella casa? E, soprattutto, perché la protagonista sente di non essere mai da sola? 

Un giorno solo di Felicia Yap – Ed. Piemme Thriller emozionante e pieno di suspense dove trovare di tutto: omicidio, amore, sesso, follia. In una cittadina nei pressi di Cambridge, Claire Evans si sveglia e, come ogni mattina, è costretta a consultare il suo diario elettronico per sapere chi è Mark, l'uomo accanto a lei. Deve reimparare tutto, o quasi. Perché lei, appartiene a quelle persone il cui cervello, dopo i diciotto anni, non è più in grado di accumulare nuova memoria, e che dunque ricordano soltanto il giorno prima. Specie da quando Mark è stato accusato dell'omicidio di una donna e Claire dovrà scoprire, aiutata dal detective Hans Richardson chi è il vero killer e soprattutto chi è davvero suo marito.

Nessun commento:

Posta un commento