sponsor

9 ago 2016

Giganti di Mont'e Prama: finalmente riuniti al museo civico di Cabras

 Giganti di Mont'e Prama: finalmente riuniti al museo civico di Cabras
I Giganti di Mont'e Prama potranno stare tutti assieme, presso il museo civico di Cabras. Questa settimana inizieranno i lavori per la costruzione della nuova ala del museo lagunare, in via Tharros. La ditta che si occuperà di queste attività edili è l'impresa "Meloni Costruzioni" di Siliqua.

La nuova struttura, che verrà realizzata grazie ad un finanziamento ministeriale, ammontante a 1 milione e 300 mila € è fatta di più blocchi tutti collegati tra di loro e avrà le stesse linee architettoniche di quello già presente.



Ci sarà una sala polifunzionale di 248 metri quadrati, una passerella che collegherà tutte le strutture e un grande spazio verde attorno al museo, dove sono previste diverse panche circolari che richiamano "Su passu tundu". 

Ma la sala più suggestiva sarà sicuramente quella che ospiterà tutte le statue nuragiche, completamente nera e buia dove i Giganti verranno illuminati solo da una luce che penetra da un taglio, che corre su tutto il perimetro.

"Siamo veramente orgogliosi di questo importante obiettivo raggiunto, afferma l'assessore alla Cultura Fenisia Erdas. L'inizio dei lavori segna sicuramente una tappa importante nel percorso che porterà il paese di Cabras ad ospitare tutto il patrimonio di Mont'e Prama in un museo tra i più importanti a livello nazionale".

Nessun commento:

Posta un commento