Sponsor

25 lug 2017

Il 70% degli americani teme la guida autonoma

Il 70% degli americani teme la guida autonoma
Il 70% degli americani, secondo numerose ricerche in merito, teme la guida autonoma, anche se molte persone comunque riconoscono ottimi i dispositivi di sicurezza, tipici di questa vera innovazione.

La guida autonoma, che fino a poco tempo fa, era impensabile da creare. Attualmente, invece, sta prepotentemente inserendosi nel comparto delle innovazioni tecnologiche, che riguardano vetture di ultima generazione.



Molte case automobilistiche effettuano test e prove su strada, senza l'ausilio di un umano. A tal proposito, quindi sito AAA ha deciso di effettuare un interessante sondaggio on-line per conoscere le opinioni delle persone, relative al settore automotive.

I risultati dell'inchiesta, condotta dal sito americano, sono a dir poco sorprendenti: dopo aver analizzato un campione di 2.000 guidatori sopra i 18 anni è stato evidenziato che ben il 70% delle persone consultate ha espresso seri timori sull'eventualità di viaggiare su un' auto dotata di guida autonoma, mentre il 25% degli intervistati ha espresso un'elevata aspettativa nei confronti di questa tecnologia, infine il restante 5% ha preferito non rispondere.

Dal sondaggio sono emersi altri dati molto interessanti che riguardano la serie di dispositivi di sicurezza indispensabili per l'uso di questa tecnologia, come ad esempio la frenata automatica, il cruise control adattivo, il controllo del mantenimento della carreggiata, etc. Ben il 44% degli intervistati pone la massima fiducia su questi sistemi elettronici e in particolare sull'efficienza della frenata automatica.

Nessun commento:

Posta un commento